DETRAZIONI FISCALI DAL 1° GENNAIO 2020 - OBBLIGO DI TRACCIABILITA'

Si informano i genitori degli alunni convittori e semiconvittori che, a decorrere dal 1° gennaio 2020, al fine di fruire delle detrazioni fiscali per spese di istruzione e mensa, il pagamento della retta dovrà essere effettuato con moneta elettronica, bonifico, carta di credito, bancomat, assegno circolare, ecc..

Si precisa che anche i pagamenti con bollettino postale (ccp) dovranno essere effettuati con forme tracciabili.

I soggetti che intendano richiedere le detrazioni fiscali di cui sopra NON dovranno, pertanto, eseguire versamenti IN CONTANTI a saldo della retta relativa alla frequenza del Convitto e di ogni altra spesa inerente l'attività convittuale.

La ricevuta del pagamento deve essere intestata al soggetto che intende richiedere la detrazione fiscale in sede di presentazione della dichiarazione dei redditi (Modello 730 o Modello Unico). 

LA RETTRICE Anna Paoletti